Torna al Blog
13/07/2020

Aiuta la natura a non restare indietro \ Dare vita agli ambienti acquatici

In questo momento difficile, aiuta la natura a non restare indietro. Scegli di destinare il tuo 5x1000 a Eliante, Cooperativa Sociale Onlus, codice fiscale: 04026890964.

Con progetti come Areté - Acqua in Rete siamo impegnati nel valorizzare gli ambienti acquatici di territori di grande valore, come la Valle del Ticino.

Nell’ampia area che si estende lungo l’asse del Ticino, a est verso l'Alto Milanese e a ovest verso la Lomellina e le colline del Novarese, caratterizzata da una tradizionale vocazione agricola, le aree umide sono cruciali per salvaguardare la qualità ambientale e favorire il connubio tra natura e agricoltura. Per questo motivo, nell’ambito del progetto Aretè, la nostra attenzione è rivolta a creare e riqualificare nuove aree umide (piccoli stagni e pozze), ma anche a potenziare quelle esistenti, come marcite e prati sommersi, in accordo e collaborazione con enti locali e agricoltori, coinvolgendoli come protagonisti di questo processo. L’obiettivo è duplice: realizzare interventi in grado di migliorare la qualità ambientale degli ambienti agricoli, rendendoli più ospitali per molte specie animali e vegetali tipici dei sistemi acquatici, ma anche far crescere negli attori locali la consapevolezza e la capacità di gestire queste aree massimizzando i benefici per la biodiversità e per le attività umane. Con gli interventi previsti in Areté riusciamo ad esempio a tutelare la riproduzione di specie a rischio come il tritone crestato, protetto a livello comunitario.

Sostenendo Eliante con il tuo 5x1000 potrai aiutarci espandere le aree umide, riqualificare le sponde dei corsi d’acqua per ospitare flora e fauna, reintrodurre specie autoctone e diffondere il valore della biodiversità tra istituzioni,agricoltori e cittadini. 

Areté è un progetto molto ampio, che agisce su tre campi d’azione interconnessi: aree boscate, agro-ecosistemi e reticolo irriguo. Il progetto è realizzato da una squadra di partner, con il supporto di Fondazione Cariplo.Puoi scoprire di più su Areté e sulla valle del Ticino sul sito: https://progettoarete.weebly.com/