Torna al Blog
09/09/2015

Le nostre proposte turistiche al Monte Barro

Oltre ad attività di educazione ambientale, il Monte Barro si presta anche come suggestiva destinazione turistica. Sono due le proposte che offriamo:

 

  • Una montagna di biodiversità: l'area del Parco è caratterizzata da boschi, praterie e rupi che ospitano una variegata vegetazione (circa 1000 specie in soli 700 ettari). Passeggiando tra i molti sentieri del Parco accompagnati da guide esperte, sarà possibile scoprire questo ricco tesoro, facendo tappa anche al piccolo Museo Naturalistico, il Centro Sperimentale per lo studio e la ricerca sulla Flora Autoctona, i giradini di Villa Bertarelli e la Stazione Ornitologica Sperimentale di Costa Perla. Maggiori informazioni su costi e organizzazione si trovano qui.
 
  • In viaggio nel tempo e nelle culture: le aree del Parco Monte Barro sono testimoni di antiche tradizioni e sapere tramandate nel corso dei secoli dalle popolazioni che qui hanno vissuto. Tra antichi attrezzi del mestiere e aree archeologiche ben conservate, il percorso della visita si snoderà tra i sentieri del Parco alla scoperta dell'Area Archeologica dei Piani di Barra (di epoca Gota), l'antica Chiesa di Santa Maria (del XV secolo) e il Museo Etnografico dell'Alta Brianza. Maggiori informazioni su costi e organizzazione si trovano qui.