Foreste in Mozambico

Il progetto Foreste, realizzato con il sostegno dell’Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo, ha come obiettivo principale quello di promuovere e implementare un sistema integrato di produzione agropastorale in grado di ridurre la vulnerabilità ai cambiamenti climatici di dieci villaggi nel distretto di Mocubela, in Mozambico. 

Nei villaggi coinvolti viene promossa la diversificazione delle attività produttive, l’impiego di sistemi agroforestali, dell’agricoltura di conservazione e dell’allevamento sostenibile. Alle attività produttive si affiancheranno quelle di riforestazione dei mangrovieti e di zone di foreste e l’introduzione di sistemi più efficienti nell’uso della legna, con l’obiettivo di migliorare la captazione di carbonio nella zona.

Il progetto Foreste è realizzato dall’Istituto cooperazione economica internazionale- ICEI in collaborazione con Mani Tese, Coordinamento delle Organizzazioni per il servizio Volontario-COSV, Carbon Sink ed Eliante, i partner locali sono UPCZ – União Provincial dos Camponeses da Zambézia; ORAM – Associação Rural de Ajuda Mutua.

 

Dove: Mozambico

Finanziato da: Agenzia per la Cooperazione allo Sviluppo

Durata: Progetto in corso

Referente: Mauro Belardi (belardi@eliante.it)