La connessione ecologica della Brughiera Briantea

La finalità del progetto è la realizzazione di uno studio di fattibilità per la conservazione, il miglioramento ed il ripristino della connessione ecologica nell’area comasco-brianzola grossomodo compresa tra Como a nord e Seveso a sud. Questa porzione del territorio lombardo rientra tra le aree più importanti per la biodiversità e per l’implementazione della Rete Ecologica Regionale (RER), dal momento che rappresenta un contesto di “cerniera” tra il settore prealpino e la pianura.

Verrà fatto dapprima un inquadramento territoriale sia dal punto di vista naturalistico (tramite indagini di campo) sia dal punto di vista socio-economico. Sulla base dei risultati ottenuti si procederà all’individuazione di proposte di interventi necessari alla conservazione, al ripristino ed al miglioramento della connettività ecologica nell’area della Brianza nord-occidentale.

 

Dove: Area di Como

Committente: Fondazione Lombardia per l'Ambiente

Durata: 2014-2015

Referente: Mauro Belardi (belardi@eliante.it)