Quadro Ambientale del Torrente Seveso

Il Sottobacino del Seveso è un ambito di grande rilevanza ambientale perché rappresenta il “corridoio” che mette in connessione l’area prealpina, caratterizzata da maggiore naturalità e l’area di pianura fortemente antropizzata. Con la redazione del Quadro Ambientale si intende fornire una rappresentazione aggiornata dello stato ambientale di tale ambito, per comprenderne la funzionalità ecologica attuale e potenziale, verificando la presenza di specie che sono indicatori dello stato di salute del territorio e di aree di connessione che garantiscano lo spostamento di tali specie lungo tutto l’asse del Seveso. A partire dagli esiti di tale lavoro sarà possibile valutare i possibili effetti determinati dalla realizzazione di opere e progetti in previsione, come ad esempio le aree di laminazione per il contenimento delle piene del Seveso.

 

Eliante partecipa alla realizzazione dei materiali di comunicazione, funzionali alla disseminazione dei risultati sul territorio e all’ascolto dei soggetti che lo gestiscono.

Dove: Città Metropolitana di Milano, Provincia di Como, Provincia di Monza e Brianza

Committente: Città Possibili srl

Finanziato da: Fondazione Lombardia per l’Ambiente - Regione Lombardia

Durata: Progetto in corso - Dal 2016 al 2018

Referente: Anna Crimella (crimella@eliante.it)